Maria Adelaide Vaggioli

Personale tecnico

Personale_AdelaideLaureata in Lettere classiche nel 1985 presso l’Università di Pisa con una tesi in Topografia antica sul settore settentrionale dell’ager Pisanus, ammessa nell’a.a. 1986-1987 al Corso di Perfezionamento in Archeologia e Storia dell’Arte Antica presso l’Università di Genova, ha cominciato l’attività archeologica nel 1982 partecipando allo scavo della Crypta Balbi a Roma.
Ha poi condotto ricerche archeologiche e topografiche in Liguria, in Versilia e nella fascia costiera nord-tirrenica e dal 1990 è stata assunta a tempo indeterminato come tecnico laureato presso l’allora Laboratorio di Topografia storico-archeologica del mondo antico, oggi SAET. Con il Laboratorio ha scavato a Pisa, Segesta, Entella, Calatamauro, ha condotto prospezioni nel territorio di Contessa Entellina e partecipa al progetto di ricerca su Locri.
Alle ricerche sul campo ha affiancato attività di schedatura, rilievo e studio di strutture e reperti, ha partecipato a seminari e convegni e si è occupata anche di divulgazione scientifica collaborando all’organizzazione di mostre e ad allestimenti museali.
è responsabile della gestione della Biblioteca dal Laboratorio.
I suoi principali interessi di ricerca riguardano le metodologie della ricerca archeologica e topografica (con particolare attenzione per l’uso delle fonti archivistiche e cartografiche), l’archeologia del paesaggio, la storia dell’insediamento e la topografia storica, lo studio di sistemazioni agrarie, viabilità, urbanistica, fortificazioni e alcune classi ceramiche di epoca ellenistica e romana (in particolare ceramiche africane da mensa e da cucina).

tel: 050-509332
email: mariaadelaide.vaggioli@sns.it
Download: curriculum vitae